13 Maggio، 2021

جورنالك

الخبر كما هو ، منكم و اليكم

Lime espande il suo servizio di abbonamento scooter per includere pass giornalieri e mensili

This post is also available in: Deutsch

Lime sta espandendo il suo servizio di abbonamento LimePass per includere abbonamenti giornalieri e mensili. È un tentativo da parte della società scooter di attirare i consumatori nel tempo in un mercato con prodotti e schemi tariffari quasi identici.

Gli abbonati a LimePass potranno noleggiare uno degli scooter elettrici di Lime per un giorno intero o un mese intero con una tariffa fissa nominale. I pass giornalieri daranno ai clienti l'accesso a corse illimitate di 30 minuti per 24 ore, mentre un abbonamento mensile avrà un numero fisso di corse giornaliere, ciascuna per un massimo di 30 minuti.

I prezzi variano in base al mercato, ma uno screenshot suggerisce che un pass giornaliero costerà circa $ 14,99. Un abbonamento mensile con cinque corse al giorno costerebbe $ 16,99 o 10 corse al giorno per $ 29,99. Lime offre anche un pass di sblocco che rinuncia alla quota di sblocco per il noleggio degli scooter elettrici dell'azienda.

Il servizio di abbonamento ampliato arriva in un momento in cui il nuovo coronavirus ha portato il business condiviso di scooter e biciclette sull'orlo del collasso finanziario. La domanda è evaporata, le aziende stanno licenziando i dipendenti in massa e le loro valutazioni precedentemente alle stelle sono state quasi spazzate via. Invece di crogiolarsi al sole e deliziarsi del ridotto traffico automobilistico, l'industria degli scooter sta osservando i tempi finali.

Lime ha licenziato quasi 200 dipendenti a tempo pieno dall'inizio dell'anno. Più di recente, Lime ha acquisito la divisione di biciclette e scooter condivisa e persa di Uber Jump come parte di un investimento che vedrebbe il calo delle valutazioni di Lime di quasi l'80%.

Gli abbonamenti sono visti dalle aziende tecnologiche di ogni genere come il modo migliore per bloccare i consumatori nel bel tempo nel tempo. L'appello di un piano di abbonamento è particolarmente forte per un'azienda come Lime, che lotta per differenziarsi dai suoi concorrenti quasi identici. Sta arrivando in un momento in cui gli investimenti di capitale di rischio nella condivisione di scooter si sono quasi prosciugati poiché l'economia unitaria delle società è lenta a migliorare.

A partire da oggi, il LimePass espanso sarà disponibile nelle città di Stati Uniti, Europa, Asia, Medio Oriente e Nuova Zelanda, con il lancio nei restanti mercati globali previsto per fine giugno.

Lime non è il solo a offrire abbonamenti. L'anno scorso Bird ha lanciato un abbonamento tutto compreso per $ 24,99 al mese, che ti offre uno degli e-scooter dell'azienda consegnati a casa tua e la possibilità di utilizzarlo per un importo illimitato per un mese. Tuttavia, quando l'abbiamo provato da soli, abbiamo scoperto che la scarsa qualità degli scooter Bird ha reso il sistema di noleggio una vendita difficile, nonostante il suo prezzo all-inclusive economico. Nel frattempo, prima di scaricare Jump to Lime, Uber offriva viaggi gratuiti in bici e scooter alle persone che si iscrivevano al servizio di abbonamento Ride Pass. Il piano di abbonamento di Lyft, Lyft Pink, costa circa $ 20 al mese e include corse scontate di scooter e biciclette.

This post is also available in: Deutsch