13 Maggio، 2021

جورنالك

الخبر كما هو ، منكم و اليكم

Kim Kardashian West è la prossima celebrità superstar ad afferrare un esclusivo contratto podcast con Spotify

This post is also available in: Deutsch

Kim Kardashian West ha stretto un accordo con Spotify per produrre e ospitare un nuovo podcast esclusivo. L'accordo segue il contratto di riferimento di Spotify il mese scorso con il colosso podcast Joe Rogan, che sta spostando il podcast L'esperienza di Joe Rogan alla piattaforma di streaming musicale entro la fine dell'anno. Il giornale di Wall Street ha riferito per la prima volta l'accordo di Kardashian West mercoledì.

Non è chiaro quali siano i termini finanziari dell'accordo; i media hanno riferito che il contratto esclusivo di Rogan con Spotify valeva più di $ 100 milioni. È improbabile che Kardashian West sia altrettanto redditizio, in quanto non sta migrando un podcast popolare esistente sulla piattaforma di Spotify come ha fatto Rogan, ma ne sta avviando uno completamente nuovo. Spotify ha rifiutato di commentare i dettagli dell'accordo.

Kardashian West è un sostenitore vocale della riforma della giustizia penale e ha studiato per diventare avvocato attraverso un programma di apprendistato. Attraverso i suoi studi, ha lavorato a lungo con l'Innocence Project, un'organizzazione no profit che si concentra sull'esonerare persone condannate ingiustamente attraverso test del DNA e a favore di più ampie riforme della giustizia penale. Il podcast, che sarà distribuito sotto la rete Parcast acquisita lo scorso anno, metterà in luce sia il coinvolgimento di Kardashian West sia il lavoro investigativo del coproduttore Lori Rothschild Ansaldi. Entrambi coprodurranno e condurranno lo spettacolo.

L'accordo è solo l'ultimo della spinta in corso di Spotify per catturare più del panorama dei podcast. La società ha acquistato Gimlet Media, produttore di podcast famosi Rispondi a tutti e The Pitch, nel 2019. A febbraio, Spotify ha acquistato The Ringer – Sito web e rete di podcast sulla cultura e lo sport di Bill Simmons, principalmente per la sua rete di spettacoli popolari.

Con accordi come quello di Rogan e ora uno con Kardashian West, Spotify si è affermata come la compagnia più ben finanziata nello spazio dei podcast. È disposto a pagare per l'esclusività ed è chiaramente interessato a sottrarsi al dominio di altri proprietari di piattaforme come Apple e, in misura minore, YouTube, dove molti podcast pubblicano anche versioni video delle registrazioni. (Il famoso canale YouTube di Rogan non conterrà più episodi completi dopo che il suo accordo Spotify avrà inizio completamente nel 2020.)

Aggiornamento 17 giugno, 18:33 ET: Chiarito che lo spettacolo sarà distribuito sotto la rete Parcast di Spotify e si concentrerà sul lavoro investigativo del coproduttore Lori Rothschild Ansaldi.

This post is also available in: Deutsch