13 Maggio، 2021

جورنالك

الخبر كما هو ، منكم و اليكم

Il concorrente di PowerPoint aggiornato di WeTransfer, Paste, ti fa risparmiare tempo a perdere tempo con i layout

This post is also available in: Deutsch

WeTransfer sta lanciando oggi la prossima versione della sua app per le presentazioni Incolla con nuovi strumenti volti a semplificare la creazione rapida di mazzi di diapositive di bell'aspetto.

Se non hai familiarità con Paste, il concorrente di PowerPoint è stato rilasciato per la prima volta nel 2017 da FiftyThree, produttore dell'app Paper per disegnare e disegnare per iOS. WeTransfer ha acquisito le attività di FiftyThree nell'agosto 2018 e ora la società sta lanciando ciò che chiama Paste 2.0.

Il più grande cambiamento per Paste 2.0 è il suo nuovo "motore di layout", soprannominato "Bento". Incolla – e altri strumenti del deck diapositive – offrono già molte opzioni per rapidi cambiamenti di layout o design predefiniti, ma il motore Bento può regolare al volo la formattazione di una diapositiva in risposta a modifiche dirette come il ridimensionamento di un'immagine. Georg Petschnigg, co-fondatore di FiftyThree e Chief Innovation Officer di WeTransfer, mi ha fatto fare un tour di ciò che Bento può fare in un'intervista video della scorsa settimana, e sembra piuttosto elegante.

In un esempio, Petschnigg ha lasciato cadere del testo su una diapositiva e quindi ha aggiunto un'immagine. Quando ridimensionava l'immagine, ridimensionava dinamicamente il testo e il layout in modo che entrambi si restringessero mentre ingrandiva l'immagine. Ecco un esempio di come appare in una GIF di WeTransfer:


In un'altra demo, Petschnigg ha preso le immagini da una griglia, le ha estratte in quattro colonne diverse e ha aggiunto sottotitoli, il che potrebbe essere un ottimo modo per confrontare le immagini una accanto all'altra. Ecco una GIF che mostra funzionalità simili a quelle che ho visto nella demo di Petschnigg:


Con Paste 2.0, potrai anche cambiare gli sfondi, il layout e l'allineamento di più diapositive contemporaneamente. Ecco una GIF che mostra quella formattazione multi-slide:


A prima vista, questi potrebbero non sembrare gli aggiornamenti più interessanti. Ma l'obiettivo per il nuovo motore di layout è quello di consentire alle persone di concentrarsi solo sulla creazione di un mazzo di diapositive di bell'aspetto invece di occuparsi di "tutte le minuzie di dover disporre tutto a mano", ha detto Petschnigg. E posso davvero vedere come questi aggiornamenti potrebbero salvarti dal ridimensionare il ridimensionamento di ogni immagine e la regolazione di ogni carattere quando vuoi cambiare il design delle tue diapositive.

Un'altra caratteristica chiave di Paste è che è progettata per essere utilizzata in modo collaborativo. "Paste, da zero, è stato progettato per consentire a un team distribuito di riunirsi molto rapidamente per condividere le proprie idee", ha dichiarato Petschnigg. Ad esempio, puoi apportare modifiche alle presentazioni di altre persone e commentare o rilasciare una reazione emoji alle diapositive. E il prodotto è profondamente integrato con Slack.

Quindi il nuovo motore di layout, se combinato con questi strumenti di collaborazione, potrebbe migliorare il processo talvolta arduo di creare una presentazione in collaborazione con il tuo team.

Più di 40.000 team usano Paste, secondo WeTransfer, anche se Petschnigg non mi direbbe quanti di questi team stiano pagando gli abbonati. WeTransfer offre una versione gratuita che ti consente di creare fino a tre deck slide, un piano da $ 10 al mese con deck illimitati da uno a quattro utenti e un piano da $ 30 al mese da 5 a 25 membri, anche con deck illimitati.

Paste 2.0 viene lanciato oggi e puoi usarlo sul Web o tramite l'app iOS. Un'app per Android "non è imminente" in arrivo, ha detto Petschnigg, ma è "sicuramente qualcosa a cui stiamo pensando".

This post is also available in: Deutsch