14 Maggio، 2021

جورنالك

الخبر كما هو ، منكم و اليكم

Google Calendar riconosce Juneteenth come festività negli Stati Uniti

This post is also available in: Deutsch

Google Calendar ha aggiunto Juneteenth come festività negli Stati Uniti.

Juneteenth risale al 19 giugno 1865, quando il generale dell'Unione Gordon Granger arrivò a Galveston, in Texas, per leggere gli ordini federali, liberando gli ultimi schiavi rimasti nello stato. Le celebrazioni della festa iniziarono già nel 1866 quando gli schiavi liberati in Texas celebrarono il suo primo anniversario.

Google Calendar non è la prima grande app di calendario a riconoscere Juneteenth come festività negli Stati Uniti. Nel 2018, alcuni utenti hanno notato che Apple ha aggiunto il giorno come festivo alla sua app di calendario. L'aggiunta a Google Calendar è stata individuata da Polizia Android.

In risposta alle proteste contro il razzismo e la brutalità della polizia negli Stati Uniti, molte compagnie private hanno annunciato che avrebbero iniziato a celebrare Juneteenth in qualche modo. Sia Google che Amazon hanno incaricato i loro dipendenti di annullare le riunioni del Juneteenth. Altre società, tra cui Nike, Twitter e Square, ha annunciato che Juneteenth sarebbe una vacanza pagata per i dipendenti.

Nonostante il suo significato nella storia degli Stati Uniti, il governo federale non ha designato Juneteenth come una festa federale. Attualmente, la maggior parte degli stati ha riconosciuto Juneteenth come una festa o un'osservanza cerimoniale. Il governatore della Virginia ha reso il giorno uno stato di ferie retribuite questa settimana.

This post is also available in: Deutsch