24 Giugno، 2021

جورنالك

الخبر كما هو ، منكم و اليكم

Chris Cox sta tornando su Facebook come Chief Product Officer

This post is also available in: Deutsch

Un anno dopo aver lasciato l'azienda per le differenze con il CEO Mark Zuckerberg per la direzione dell'azienda, Chris Cox sta tornando su Facebook come Chief Product Officer. La società ha dichiarato oggi che Cox riprenderà a svolgere le sue funzioni, tra cui la supervisione dell'app Facebook principale, Messenger, Instagram e WhatsApp, insieme al marketing.

"Facebook e i nostri prodotti non sono mai stati più rilevanti per il nostro futuro", ha detto Cox in un post che annuncia il suo ritorno. "È anche il posto che conosco meglio e il posto migliore per me per rimboccarmi le maniche e scavare per aiutare."

Un dirigente di lunga data che era stato visto come un potenziale erede del lavoro di CEO, Cox ha lasciato l'azienda lo scorso marzo dopo che Zuckerberg aveva annunciato che avrebbe consentito la crittografia end-to-end attraverso la sua suite di prodotti. "Questo sarà un grande progetto e avremo bisogno di leader entusiasti di vedere la nuova direzione", ha scritto Cox in quel momento.

Alla sua partenza, Cox si è allontanato da oltre $ 170 milioni in stock option non investite, secondo un profilo dell'anno scorso Yahoo Finance. Nel profilo, ha citato le "differenze artistiche" con Zuckerberg come motivo della sua partenza. "Ma rispetto e mi preoccupo per Mark così profondamente che non avrei mai voluto approfondire più di così", ha detto a Roger Parloff.

Cox è entrato a far parte di Facebook nel 2005 come 13 ° ingegnere informatico della società. Ha svolto un ruolo chiave nella progettazione del feed di notizie originale, che ha contribuito a trasformare Facebook nel più grande social network del mondo. Ha iniziato a supervisionare tutti i prodotti Facebook nel 2008 e un decennio più tardi il suo portfolio si è ampliato per includere Instagram, WhatsApp e Messenger.

Sin dalla sua partenza, Cox ha esplorato iniziative legate al cambiamento climatico e al contributo a cause politiche progressiste. Secondo quanto riferito, è un donatore e consigliere informale di Acronimo, un gruppo che lavora sulla registrazione degli elettori democratici e sugli sforzi per ottenere il voto.

Il post completo di Cox è sotto.

L'ho appena pubblicato internamente su Facebook e volevo condividere con tutti voi.

Come Mark ha condiviso stamattina, sono …

Postato da Chris Cox giovedì 11 giugno 2020

In un breve post, Zuckerberg ha aggiunto: "Sono davvero entusiasta che Chris stia tornando su Facebook!"

This post is also available in: Deutsch