13 Maggio، 2021

جورنالك

الخبر كما هو ، منكم و اليكم

Boston Dynamics ora venderà a qualsiasi azienda il proprio robot Spot per $ 74.500

This post is also available in: Deutsch

Il produttore di robot Boston Dynamics ha finalmente messo in vendita il suo robot a quattro zampe Spot. Dopo anni di sviluppo, la società ha iniziato a noleggiare la macchina alle aziende lo scorso anno e, ad oggi, ora sta permettendo a qualsiasi azienda americana di acquistare il proprio Spot per $ 74.500.

È un prezzo elevato, pari al prezzo base per un lussuoso Tesla Model S. Ma Boston Dynamics dice che, per quei soldi, stai ottenendo il robot mobile più avanzato al mondo, in grado di andare praticamente ovunque un umano può ( purché non vi siano scale in gioco).

Sebbene Spot sia certamente agile, il suo carico di lavoro è per lo più limitato al momento al rilevamento e alla raccolta di dati. Le distribuzioni di prova hanno visto Spot creare mappe 3D dei cantieri e cacciare guasti alle macchine nelle piattaforme petrolifere offshore. Meno test di routine includono aiutare gli ospedali a valutare i pazienti COVID-19 e, in qualche modo controverso, lavorare con una squadra di bombe della polizia.

Il tono di Boston Dynamics è che Spot è una "piattaforma di mobilità" multiuso che può essere personalizzata con sensori diversi e programmata per eseguire pattuglie e ispezioni.

"Vendiamo principalmente il robot a clienti industriali e commerciali che hanno un sensore che vogliono portare in un luogo in cui non vogliono che una persona vada", ha detto Zack Jackowski, capo ingegnere di robotica di Boston Dynamics The Verge la settimana scorsa. "Di solito perché è pericoloso o perché devono farlo così spesso da far impazzire qualcuno. Come portare una macchina fotografica in giro per una fabbrica 40 volte al giorno e scattare le stesse foto ogni volta. ”


Spot può essere dotato di una gamma di payload personalizzati, inclusi sensori e scanner.
GIF: Boston Dynamics

La società afferma che continuerà ad aggiornare Spot man mano che riceve feedback dai clienti, ma che il robot è finalmente pronto per la vendita generale. Ciò è in parte dovuto a un recente aggiornamento del software codificato dagli ingegneri di Boston Dynamics che lavorano da casa con le proprie unità Spot. Spot 2.0, come viene chiamato l'aggiornamento, consente funzionalità di navigazione e autonomia più avanzate.

Una caratteristica su cui Boston Dynamics sta attualmente lavorando è il telelavoro remoto. Una versione demo di questa funzione sarà disponibile per i potenziali clienti Spot che saranno in grado di prendere un'unità per un test drive in un corso di assalto robotico presso la sede dell'azienda.

Ciò consentirà ai clienti di provare prima di acquistare in un momento in cui i viaggi sono limitati dalla pandemia, ha dichiarato Michael Perry, vicepresidente dello sviluppo aziendale di Boston Dynamics The Verge. "Alcuni dei clienti con cui stiamo parlando sono in modalità" zitta e prendi i miei soldi "", afferma Perry. "Ma altri dicono:" Sono interessato a Spot, ma voglio venire nel tuo laboratorio e guidare un robot o farti venire a trovarmi. "" Il telelavoro aiuta a risolvere questo problema.

Sono stato in grado di provare da solo la funzione di teleassistenza, guidando un'unità Spot intorno alla gamma di test di Boston dell'azienda da casa mia, a circa 4.000 miglia di distanza a Londra. Dopo aver effettuato l'accesso a un'app Web sul sito di Boston Dynamics, sono stato in grado di impostare la visualizzazione della mia telecamera, scegliendo tra telecamere esterne nel laboratorio dell'azienda, telecamere di Spot e una mappa 3D dei suoi dintorni generata dalla macchina stessa e quindi spostarsi con i tasti WASD.


Spot Teleoperating è semplice, anche se un po 'lento.
GIF: The Verge

L'esperienza è stata decisamente lenta, con Spot che ha risposto ai miei comandi con qualche secondo di ritardo, ma l'interfaccia era semplice e chiara. Navigando con Spot, avrai presto un'idea di come può muoversi questo robot. Lo punti semplicemente dove vuoi andare e si sposterà automaticamente sopra e intorno a tutti gli ostacoli sulla sua strada (impedendo anche a se stesso di camminare nei muri).

E, sì, Spot può anche adattarsi se capovolge. Basta premere un pulsante e rotolerà da un lato, quindi si spingerà verso l'alto con le gambe ed essere pronto per ricominciare a camminare.

Boston Dynamics afferma che quest'anno rilascerà un programma di telelavoro simile ai clienti e che un altro aggiornamento dei lavori per il 2020 è un braccio robotico montato sulla testa, che aprirà una gamma di nuove applicazioni. Spot sarà quindi in grado di manipolare l'ambiente circostante e raccogliere dati, usando il braccio per aprire le porte, ruotare le valvole e premere gli interruttori.

Che dire del potenziale uso improprio, però? Da quando Boston Dynamics ha iniziato a caricare video dei suoi robot online, ci sono state preoccupazioni (un po 'ironiche, altre serie) sul fatto che le sue macchine verranno utilizzate per scopi dannosi. Sebbene Spot non sia più micidiale di, per esempio, un robot per le consegne a ruote, qualcosa sui suoi movimenti fa scaldare le persone.

Perry afferma che Boston Dynamics applicherà un codice di utilizzo per il robot: nessun attacco di armi e nessun caso di utilizzo che possa "danneggiare o intimidire" le persone. Ma come qualsiasi azienda che vende i suoi articoli online, non ha alcun modo reale di fermare gli usi dannosi una volta che il robot è fuori dalle sue mani. Questo è vero per molte tecnologie, ovviamente – dai droni che si trasformano in bombe remote alle stampanti 3D utilizzate per fabbricare armi da fuoco non rintracciabili per i criminali.

"Se si verifica un uso dannoso, la licenza verrebbe invalidata e il cliente non sarebbe in grado di utilizzare il robot", afferma Perry. "Ma ovviamente, non c'è molto che possiamo fare in anticipo oltre a convalidare la validità dell'acquisto e che la persona che acquista il robot non è nell'elenco di controllo del Dipartimento del Commercio o altro."

Perry afferma che la società non ha escluso la vendita di Spot a società di sicurezza, ad esempio, o ulteriori processi di contrasto. "Fino a quando il robot non viene utilizzato per danneggiare o intimidire le persone", afferma. Ma aggiunge che non si aspetta che venga ampiamente utilizzato in ambito di sicurezza. Dopotutto, è una macchina costosa che un determinato avversario può rapidamente invalidare. "È un robot da 30 chilogrammi che può essere facilmente rovesciato", afferma.

Spot ora sembra un prodotto commerciale lucido.
Foto: Boston Dynamics

Sebbene Spot sia una celebrità nel mondo dei robot, è ancora un prodotto molto limitato. Ad oggi la società ha affittato circa 150 unità ai clienti e quest'anno non raggiungerà l'obiettivo di produrre 1.000 robot Spot a causa dell'impatto del coronavirus. (Raggiungerà l'obiettivo Q1 2021, afferma Perry.) I clienti saranno inoltre limitati ad acquistare due robot alla volta e gli ordini più grandi dovranno essere discussi con Boston Dynamics.

"Se vuoi acquistare più di due robot, il nostro team vuole parlarti", afferma Perry. "Perché vogliamo capire cosa vuoi fare con il robot." Aggiunge che le aspettative delle persone non sempre coincidono con le "competenze chiave" di Spot.

"Riceviamo molte richieste per cose davvero entusiasmanti", afferma. “Ma molte delle cose più interessanti dal punto di vista aziendale sono cose che le persone troverebbero noiose, come consentire al robot di leggere indicatori analogici in una struttura industriale. Non è qualcosa che incenderà Internet, ma è trasformativo per molte aziende. "

This post is also available in: Deutsch